Risoluzione dei problemi di moto sistemi di avviamento

October 23

Risoluzione dei problemi di moto sistemi di avviamento
Moto sistemi di avviamento sono piuttosto semplici e in realtà hanno cambiato poco nel corso degli anni. È possibile controllare sistematicamente il sistema di avviamento utilizzando un multimetro, strumenti comuni di mano e il vostro udito. Poiché la maggior parte dei componenti del sistema fare una sorta di rumore, suono diagnostica funziona particolarmente bene per problemi di accensione a caccia. Se si scollega la batteria, ricordate: cavo negativo primo e sull'ultimo.

Alimentazione elettrica

Avviare le indagini il problema con i componenti che sono più facili da controllare. Assicurarsi che la batteria è completamente carica e visualizzati da 12,5 a 13,6 volt su un multimetro impostato su "Tensione DC." Ispezionare i collegamenti post-a-terminale batteria e pulirli, utilizzando una spazzola metallica o strumento terminale, se la corrosione è evidente. Assicurarsi che le connessioni di terminale della batteria sono stretto e sicuro. Controllare le condizioni di un qualsiasi link fusibile del circuito di avviamento fusibili e sostituirli se necessario. Controllare i collegamenti elettrici con l'interruttore di accensione per corrosione e la tenuta.

Diagnostica del suono

Ruotare l'interruttore di accensione e l'interruttore nella posizione "Run". Premere il pulsante di avviamento e ascolta. Si dovrebbe sentire lo scatto del relè di avviamento e il tonfo del motorino di avviamento. Se si sente nessun clic poi l'interruttore di accensione, relè, alimentazione del relè o una cattiva connessione sul lato primario del relè è probabilmente il problema. Se si sente un clic ma nessun clunk, potrebbe esserci una cattiva connessione sul lato secondario del relè, cattiva connessione al solenoide, cattiva connessione presso l'antipasto o un solenoide male. Se si sente il tonfo di solenoide, poi si sa che lato primario solenoide e tutto il resto del circuito sta lavorando fino a quel momento.

Prove elettriche

È possibile testare il lato secondario del solenoide isolando il secondario da alimentazione a batteria, quindi colpire il pulsante di avviamento con un multimetro sul secondario post insieme a "Continuità" o "Resistenza". Si dovrebbe avere continuità, bassa resistenza, quando viene premuto il pulsante di avviamento, ed un circuito aperto quando lo si rilascia. Se il solenoide è buono, la prossima cosa da controllare è il motorino di avviamento. Rimuovere il motorino di avviamento e ispezionare l'ingranaggio di azionamento per i danni che potrebbero indicare un disallineamento con la corona dentata e sostituire. Panca-prova il motorino di avviamento, brevemente collegandolo all'a12 volt alimentazione tenendo saldamente il dispositivo d'avviamento premuto su una panchina. Sostituire il motorino di avviamento, se è male e assicurarsi di seguire le istruzioni del produttore per allineare e reinstallare il motorino di avviamento.

Altri dispositivi

Se non si è isolato il problema ormai, è probabilmente all'interno dei dispositivi di sicurezza. Biciclette più moderne sono dotate di questi dispositivi per evitare che un pilota a partire la moto in una condizione di insicurezza, come in marcia, con la frizione innestata o con il supporto di levarsi in piedi in posizione abbassata. Se uno di questi interruttori è cattivo o semplicemente disconnesso, quindi può impedire il circuito di avviamento operativo. Controllare la tua moto per questi dispositivi e ripararli se necessario. Alcune biciclette hanno anche una funzione che verrà disattivare il circuito di avviamento se il liquido freni è basso, quindi controllare il serbatoio e il sensore pure. Se la moto non si avvia, esso deve essere un problema con il cablaggio associato. Verificare eventuali fili dalla pelle o bruciati e riparare se necessario.