Come sbloccare il vostro Sony Ericsson K750i

November 6

Come sbloccare il vostro Sony Ericsson K750i
Sbloccare il Sony Ericsson K750i vi permetterà di lavorare su altre reti. Fare il passaggio richiede l'autorizzazione del fornitore originale sotto forma di un codice di identificazione, chiamato il codice IMEI e una scheda di memoria dal provider di nuovo chiamato la carta SIM. Con queste cose il K750i avrà la possibilità di sbloccare sia iniziare a lavorare su una nuova rete.

Istruzioni

•  Contattare il supporto clienti per il provider di rete che utilizza attualmente la 750i. Richiedere che il telefono sia sbloccato. Il provider cercherà numero IMEI del telefono cellulare, che identifica il telefono particolare. Ma secondo gli accordi con i provider possono addebitare per queste informazioni.

•  Spegnere il Ericsson 750i. Sfilare la piastra sul retro del telefono che copre la batteria. Sotto la batteria involucro è una slot più piccola con un chip in esso. Questo chip è la scheda SIM del provider corrente. Rimuoverlo e sostituirlo con la carta della nuova rete che vi forniranno una volta che è stato stipulato un contratto con loro.

•  Riavviare la 750i. Il telefono tenterà di utilizzare la vecchia rete e rileverà la scheda SIM del nuovo provider invece. Bisogno di permesso di utilizzare effettivamente la rete, verrà visualizzato un prompt al telefono chiedendo un codice di autorizzazione. Questo è il numero IMEI del telefono. Dopo l'immissione il telefono inizierà a utilizzare la nuova rete.

Consigli & Avvertenze

  • Fornitori di servizi di commutazione potrebbe modificare il funzionamento di Ericsson 750i. Dal momento che diverse reti offrono pacchetti di dati diversi, funzionalità del telefono cellulare potrebbe differire da un provider a altro. Chiamate, SMS, navigazione web e altre caratteristiche potrebbero essere interessati. Per evitare questo contatto il nuovo provider e chiedere come la 750i funzionerà sulla loro rete.