Quali sono le parti fondamentali di un foro stenopeico?

March 31

Fotocamere pinhole sono la più semplice delle telecamere. L'otturatore è essenziale e non c'è nessun obiettivo. Le telecamere sono così semplice che è facile fare uno che funziona. Ogni foro stenopeico ha lo stesso alcune parti fondamentali.

Apertura del foro stenopeico

Ogni foro stenopeico ha un foro nella parte anteriore al posto della lente. La dimensione, o l'apertura, di questo foro definisce quanta luce cadrà sulla pellicola o, in alcuni casi, su un pezzo di carta fotografica.

Meccanismo di scatto

La maggior parte delle fotocamere pinhole hanno un otturatore base. Di solito è qualcosa come un pezzo di nastro, un tappo che si adatta sopra un tubo circa il foro stenopeico o, nelle fotocamere in legno, una lastra di metallo che scorre per aprire e chiudere il foro.

Casella di prova di luce

Il corpo della fotocamera pinhole è una casella di prova di luce o recinto. Sono comuni e scatole di cartone, legno o metallo. Fotocamere pinhole sono stati effettuati da lattine o praticamente qualsiasi oggetto che può essere fatto prova di luce.

Piano pellicola

Piano della pellicola è dove è montata la pellicola o carta fotografica. Dovrebbe essere parallelo al foro stenopeico. Spostare l'aereo più vicino al foro crea un'area più piccola immagine sulla pellicola. Spostandolo indietro crea uno più grande.

Sistema di stabilizzazione

La maggior parte delle esposizioni pinhole sono lunghi. Essi possono variare da 15 secondi a diverse ore. Qualsiasi movimento della fotocamera farà sì che l'immagine esposta ad offuscare. Di conseguenza, devono essere stabilizzati fotocamere pinhole. Sistemi di stabilizzazione possono essere qualsiasi cosa, da un treppiede per semplicemente impostando la fotocamera su una superficie solida durante l'esposizione.